Relazione annuale dell’attività svolta dalla Associazione di cui sono Presidente, ad oggi.

Cari amici,

Un anno fa è nata, come sanno tutti coloro che mi hanno seguito negli ultimi anni, l’Associazione Mai più solo ODV. Associazione di volontariato con sede a Milano in Via Amatore Sciesa, 2A.

È uno strumento, catalizzatore del sentimento sociale che esprime il disagio scolastico dei propri figli, ma anche una mal gestita dipendenza dall’uso della tecnologia, contrasta la violenza di genere che scaturisce dall’uso di internet, e tutte le mode ad essa riferite, video, musica, utilizzo criminale dei socialnetwork. Quest’ultima, invece, riguarda tutti, adolescenti e adulti.

Racchiude e promulga il progetto sociale scritto nel 2016 “adolescenti lontani dai pericoli metropolitani”, al quale è seguito il libro (2017) autobiografico “…prima del CLICK”, che continua a distribuire, rivolto a famiglie e studenti.

Mai più solo ODV non riconosce la legittimità del 4to emendamento americano (tutela dei dati e motivazione di indagine e difesa dei diritti dell’uomo SE la richiesta è sufficientemente motivata e proporzionata, a loro discrezione), al quale dobbiamo attenerci per la tutela dei nostri dati sensibili e conseguente WebReputation, ritiene, invece, di fondamentale importanza il 1mo Emendamento o ancor meglio, il totale possesso dei dati sensibili per ogni stato di competenza anche se ne riconosce le difficoltà intrinseche, dato che la rete non ha confini geografici. Considera un buon passo avanti in questo senso il GDPR - 25 Maggio 2018.


Cosa abbiamo svolto in quest’anno che si conclude proprio in questi giorni?


Luglio, il 20 del 2019, in qualità di Presidente, ho partecipato alla conferenza sulla violenza via web tenutasi a Schio (VI) organizzata da realtà associative locali, il pomeriggio dello stesso giorno mi sono recato a Bibbiano (RE) per portare la testimonianza della nostra associazione ai bambini resi vittime di una malagestio degli affidamenti e vicino ai genitori privati dei propri figli per motivi non chiari. Avevo promesso in quella sede che ci saremmo costituiti parte civile al processo e cosi sarà. La data fissata per la 1ma udienza, che vede imputati 24 indagati, ci sarà il 30 Ottobre 2020 e, Noi, come Associazione, ci saremo.


Agosto, l’11 sono stato ospite a Sutri (VT) al Festival del Cinema “inventa un film” alla presentazione del docufilm, pensato e scritto da una giornalista e attrice, che ha portato a conoscenza di tutti la violenza subita nel suo passato in una relazione sentimentale con un uomo violento, avendo avuto la forza di reagire.


Ottobre, il 1mo, Camera dei Deputati (RM) presentazione dell’Associazione Mai più solo ODV, in occasione dello Speech del Presidente sulle trappole del WEB e l’importanza della Legge sull’Educazione Civica (reintroduzione) con l’On. Massimiliano Capitanioprima firma della L. 92/19 e l’esperta di tecniche di insegnamento scolastico dr.ssa Viviana Costantini.


Novembre, il 5 Biblioteca della Camera dei Deputati a Palazzo San Macuto (RM) incontro con le scuole Giulio Cesare e Ripetta per presentare l’Associazione e spiegare le tante trappole della rete e la contaminazione dei Social, sempre con l’On. Capitanio e l’Avv.to Pierina Di Stefano esperta di Web Reputation. Il (19) in Regione Lombardia abbiamo partecipato alla presentazione del Tour “palla in rete” su invito della giornalista Federica Bosco con “time 4 child” campagna di contrasto al Bullismo, in particolare nello sport, progetto voluto dal Prof. Luca Bernardo Primario CASA PEDIATRICA, Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico.

il 19 ospite a “Palla in Rete”, Regione Lombardia.


Dicembre il 4 ospite della settimana “Loro di Napoli” a Piazza Fontana (MI). Il 6, incontro presso l’Istituto “E. Torricelli” (MI) con oltre 500 studenti per parlare dell’importanza dell’Educazione civica, il corretto uso dei social, l’importanza del culto di socializzare non solo attraverso gli smartphone. Il 28 ospite del TG4 delle 19.00 nel mio ruolo di Presidente, per il drammatico evento, che ha coinvolto adolescenti e giovanissimi a Roma, dove avevano perso la vita due ragazze investite da un’auto guidata da un 19enne.


Nel 2020 abbiamo incominciato con:

Gennaio, il 31 in qualità di Presidente e soprattutto esperto di reti informatiche e del protocollo WWW ho preso parte al Board italiano nella conferenza europea ITA-SP-FR-GER: “4Motori per l’Europa”, evento che si ripete dal 1984 e quest’anno, con la Presidenza del Sottosegretario Regionale dr. Alan Cristian Rizzi, si approfondiva il tema del bullismo, in particolar modo tra i giovani nelle scuole.


Febbraio, il 4 abbiamo depositato una denuncia-querela contro il 70° Festival di Sanremo per il testo della canzone di Junior Cally, ed esteso l’azione legale verso la Rai e il cantante, avendo violato poco meno di 30 trattati e carte internazionali dei diritti della donna e dei minori. L’11 Ho portato l’associazione all’”Internet safer day” grazie all’invito del Prof. Luca Bernardo, giornata mondiale di Internet tenutasi in Piazza Lombarda e sala conferenza della Regione Lombardia, abbiamo parlato dei temi a Noi cari: contrasto al cyberbullismo, importanza dell’Educazione civica.


L’ultimo incontro è stato il 26, ospite alla “Milano Fashion Week” su cortese invito della dr.ssa Patrizia Gaeta nel Palazzo dell’Istituto dei ciechi (MI), in cui hanno sfilato molti marchi moda e quest’anno gli organizzatori erano particolarmente sensibili ai temi sociali che trattiamo.

Da marzo ad oggi, a causa della pandemia, abbiamo interrotto tutte le attività di conferenze, speech, seminari. Ho dovuto con dispiacere annullare una settimana in Campania dal 16 Lunedi al 20 Venerdì in cui sarei dovuto essere relatore in 5 scuole, dall’Istituto Don Bosco – Cava de’ Tirreni(SA), che aveva ricevuto 100 copie del mio libro, a Napoli Istituto di Corso Malta, poi Avellino, Aversa, e per ultimo all’Istituto professionale di Cancello di Arnone (CE) al quale si ispirò il regista del film “io speriamo che me la cavo”.

A tutti ho promesso di recarmi da loro appena possibile. Annullando anche la presenza alla settimana in maggio di “TIME 4 CHILD”, evento nazionale che si sarebbe dovuto svolgere nei padiglioni ex-expo2015 con tutte le scuole d’Italia. Tutto annullato, tutto da riprendere in futuro.


Ad aprile ho pensato di ideare una mask per uso civile, scegliendo il miglior materiale TNT, l’ho brevettata e assistito dal nostro Ufficio legale presieduto dall’Avvocato Rossana Ferraro, che ringrazio pubblicamente per essere sempre all’altezza e più del ruolo che svolge, abbiamo presentato istanza al Governo riferendoci al D.L. 17.03.2020 per supporto strumenti anti COVID-19. E cosi, abbiamo assunto 5 volontari a rotazione, esperti di “taglio e cuci” per produrle. Ho siglato un accordo con Leroy-Merlin per avere a prezzo di costo la materia prima, acquistando dai vari fornitori solo gli elastici, circa 15.000mt e i naselli, più di 10.000 oltre a bustine per il confezionamento, vendendole ad 1,30euro cad. per il recupero delle spese, ma una larga parte l’abbiamo donata, pagando anche i costi di spedizione per chi non poteva sostenere alcun costo.


In maggio abbiamo aderito, siglandola, all’istanza al Governo e alla Regione Campania affinché fossero ripresi “ad horas” i Servizi di Assistenza socio-sanitari per i minori con disabilità, L’iniziativa, intrapresa dalla Nostra Associazione, a tutela dei bambini affetti da disabilità, si è distinta per essere stata l’unica voce di aiuto su tutto il territorio nazionale: questo ha sortito l’interesse della stampa nazionale, che ne ha elogiato l’impegno a supporto della collettività. Anche questa iniziativa coordinata con grande professionalità dall’Avvocato Rossana Ferraro.


Ringrazio, infine, chi ha voluto promuovere attività di raccolta fondi, in ordine di data: Cristian Marchi e Lorenzo Tiezzi (Agosto 2019); il “Sorso di vino” di Maria Cristina Francescon, il Tascaro di Sandra Tasca (Dicembre 2019); De Wan di Roberto De Wan (Marzo 2020).


"I prossimi mesi sono importanti perché avremo l’occasione di ricomporre e portare a termine i progetti, gli appuntamenti e segnare insieme un ritorno alla normalità, avendo superato anche questa prova, del tutto inaspettata e verso la quale eravamo senza strumenti.

Ringrazio chi si è associato sin dall’inizio, solo riponendo fiducia nel sottoscritto, senza conoscere il percorso che avremo intrapreso, ringrazio chi si è unito a noi strada facendo, e ringrazio in anticipo chi vorrà farlo in futuro, unendosi alla nostra grande squadra di persone che crede nel futuro dei nostri giovani, ma anche semplicemente in una società dove la qualità della vita prevalga sulla prepotenza e sull’ignoranza. Come ci hanno insegnato, questo non porta da nessuna parte e noi abbiamo il dovere di insegnarlo a chi sta arrivando e continuerà dopo di Noi.”


Per associarsi (*) a Mai più solo ODV – Associazione no-profit o rinnovare (*) l’iscrizione, effettuando una donazione, può seguire il link di seguito indicato, utilizzando la carta di credito e il pagamento PayPal, del sito www.maipiusolo.com

o fare un bonifico a:

MAI PIU' SOLO

IBAN: IT04 N030 6909 6061 0000 0166 881

BIC: BCTTTIMM

CAUSALE: QUOTA ASSOCIATIVA 2020 – 30,00EURO

INTESA SAN PAOLO FIL. 55000 P.ZZA P. FERRARI, 10 20121 MI


(*): inviare cortese conferma di iscrizione o rinnovo a: segreteriaws@gmail.com o via msg a: 342 0378116


0 visualizzazioni

dona ora un contributo a "Mai più solo"

SEDE

Via Amatore Sciesa, 2/A

20135 Milano

segreteriaws@gmail.com

seguici sui social
  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram
FAI UNA DONAZIONE TRAMITE PAYPAL, 
carta di credito o debito

ASSOCIAZIONE NO-PROFIT. C.F.: 97848820151

REGISTRATA ALBO REGIONALE DELLA LOMBARDIA, Nr.prot.: U1.2019.0010237(pend.)

MAIPIUSOLO.COM/NEWS E' UNA TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI MILANO Rg.St.172-10181/2019

© 2019 project and engeenering by ingdefeovincenzo.com for Mai più solo ODV - Milan

tools and engine made in Tel Aviv, Israel

  • Amazon Icona sociale