top of page

Paradosso Albanese: Un Panorama Automobilistico Unico a Fronte di Sfide Economiche

Aggiornamento: 12 mar

Nell'incantevole tessuto urbano e rurale dell'Albania si nasconde un paradosso automobilistico che sfida le convenzioni economiche e sociali: nonostante un salario medio mensile di circa 300€, le strade albanesi sono un inaspettato teatro di lusso automobilistico, dove macchine dal valore di oltre 100.000 € non sono un'eccezione ma una norma sorprendentemente comune.

A differenza di molte altre nazioni, dove il reddito medio e il parco auto sono spesso correlati, l'Albania presenta un contrasto stupefacente. Mentre in Italia e in altre parti d'Europa i veicoli di fascia media dominano le strade, rispecchiando più da vicino il reddito medio dei cittadini, nelle città dell'Albania si assiste a un fenomeno atipico. Qui, le automobili considerate rottami sono praticamente assenti, un risultato poco sorprendente considerando il prezzo della benzina, che si aggira attorno a 1,80€ al litro, una cifra non trascurabile rispetto allo stipendio medio.

La scena automobilistica albanese è quindi dominata da due estremi: veicoli di lusso che superano il valore di 100.000 € e, all'opposto, un numero significativo di persone che optano per la mobilità a piedi e

Mezzi pubblici fatiscenti, suggerendo una divisione socio-economica marcata e visibile nelle scelte di trasporto.

Questo scenario solleva interrogativi sulla provenienza di tali veicoli di lusso e sulle dinamiche economiche alla base. Alcuni analisti suggeriscono che le remittenze dei cittadini albanesi all'estero possano giocare un ruolo chiave, fornendo a una nicchia della popolazione le risorse per acquistare auto di alta gamma. Altri puntano il dito verso una possibile sottovalutazione delle statistiche economiche ufficiali o verso l'economia sommersa, che potrebbe offrire spiegazioni aggiuntive a questo fenomeno.

Oltre alle auto di lusso, si nota un interesse crescente verso le macchine elettriche, che rappresentano una scelta sostenibile e sempre più popolare se pur sempre lussuosa .

Questa tendenza riflette una crescente consapevolezza ambientale e un investimento nelle tecnologie del futuro, in linea con le tendenze globali, ma ancora più significativa in un contesto di restrizioni economiche.

Ll'Albania offre uno spaccato unico nel panorama automobilistico europeo, un luogo dove le dinamiche economiche e sociali si riflettono in maniera sorprendente sulle scelte automobilistiche dei cittadini. Un paese dove, nonostante le sfide economiche, l'amore per le auto non conosce limiti, delineando un contesto stradale che invita a riflessioni più profonde sull'intersezione tra economia, status sociale e mobilità.


Orazio Lacenere, Ottobre 2023

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page